Archive | November 2015

Pablo Neruda

cdc09b6460a101b6c6b77d7e6454a215

Pablo Neruda:

Lasciateli tranquilli

Voglio che l’uomo quando nasce
respiri i fiori nudi,
la terra fresca, il fuoco puro,
non ciò che tutti respirano.

Lasciate tranquilli quelli che nascono!
Fate posto perché vivano!
Non gli fate trovare tutto pensato,
non gli leggete lo stesso libro,
lasciate che scoprano l’aurora
e che diano un nome ai loro baci.

Lavanda e Lillà, il linguaggio dei fiori

Advertisements